Categories

Acquisti online: una pratica sempre più comune

Come risparmiare grazie ai codici sconto

L’utilizzo dei buoni sconto per gli acquisti online, in Italia e nel mondo, è ormai diventata una pratica comune. In rete si trovano le più disparate offerte e iniziative di sconto di moltissime aziende e, approfittando dei buoni, si può risparmiare notevolmente.
 

Acquisti online in crescita anche in Italia

Lo scorso anno il 40% della popolazione mondiale (2,81 miliardi di persone) ha effettuato un acquisto online e si stima che entro il 2022 gli acquirenti online raggiungeranno quota 3,20 miliardi. In Europa, le vendite online al dettaglio ammontano a 313 miliardi di euro, contro i 285 dell’anno precedente, con un incremento del 9%.

Per il 2019 è prevista una produzione di 342 miliardi di euro e, secondo le stime, l’Europa occidentale dei 5 (Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito) entro il 2022 sorpasserà quota 400 miliardi di dollari di vendite e-commerce dirette.

A vendere online sono il 18% delle imprese, mentre il 16% riceve ordini da siti terzi o app. L’incremento dell’e-commerce italiano è frutto di dinamiche differenti. Da un lato i prodotti continuano a crescere con un ritmo sostenuto (+25%), spinti dagli ottimi risultati di diversi comparti, alcuni dei quali emergenti. Dall’altro lato ci sono i servizi che, entrati in una fase di maturità, hanno rallentato la crescita (+6%).

Codici sconto: dove trovarli e come utilizzarli

Il coupon sconto non è altro che un codice alfanumerico da inserire nello spazio apposito presente solitamente nella fase finale di acquisto. Sono tantissimi i siti che si occupano di raccogliere buoni sconto: seri e affidabili, vengono utilizzati ogni giorno da migliaia di utenti che sono alla ricerca di un reale risparmio. Anche reperire i codici sconto ormai è facile e alla portata di tutti: esistono ormai siti internet dove vengono segnalati campioni omaggio, buoni sconto, concorsi a premi e offerte speciali che aiutano l’utente a conoscere nuovi prodotti, a risparmiare negli acquisti e a vincere premi.

Se un codice sconto risulta essere vantaggioso è bene approfittarne subito e non attendere troppo tempo, anzi passare immediatamente all’acquisto del prodotto. Il procedimento solitamente è facile e non richiede dispendio di tempo. Cliccando sull’offerta si andrà direttamente sul sito dell’azienda e si potrà scegliere cosa acquistare e procedere inserendo il codice sconto.

Quando si sceglie un prodotto e si possiede un codice bisogna prestare molta attenzione a copiare con cura il codice, altrimenti non viene riconosciuto e può risultare erroneamente non valido non dando quindi origine allo sconto.

Risparmiare con i buoni sconto

Da parte della popolazione i buoni sconto svolgono un’invitante opportunità di risparmio. L'idea di poter pagare di meno per ottenere prodotti di prima necessità rappresenta uno stimolo all'acquisto; da parte delle aziende invece, i codici sconto svolgono la funzione di promozione del brand e di diffusione di un'immagine positiva.

I codici sconto ormai sono molto in voga per gli acquisti online di ogni tipologia di merce, bisogna però effettuare una ricerca accurata ed informarsi sui siti trovati. Il carattere di transitorietà dei vari codici che si trovano sul web impone inoltre una ricerca costante e attenta, per non perdere offerte importanti ed opportunità di risparmio, i coupon infatti sono soggetti a scadenza e sono sempre diversi.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close