Categories

Cosa è meglio non affidare ad una ditta di traslochi

Traslocare è un’attività che richiede impegno e buona organizzazione e occorre programmare tutto per bene per evitare di far salire i costi. E’ chiaro che richiedere l’aiuto di una ditta di traslochi affidabile facilita enormemente il lavoro e rende tutto molto più facile, però devi sapere che ogni minima operazione svolta dal personale della ditta incide notevolmente sul costo finale.

Di conseguenza, se vuoi risparmiare e al tempo stesso snellire le varie fasi del trasloco, ci sono delle cose che è preferibile non affidare all’azienda e che puoi svolgere direttamente con l’aiuto dei familiari o di qualche amico. Vediamo quali sono e come organizzarti per svolgerle al meglio.

  • La fornitura delle scatole e del materiale da imballaggio

Piuttosto che chiedere alla ditta di traslochi di fornirti tutto quanto occorre per conservare e imballare gli oggetti della tua abitazione acquistali a parte. Oppure, se vuoi risparmiare, procurati scatole e scatoloni chiedendoli ai negozianti che li devono buttare e riutilizzali assicurandoli con del nastro adesivo. Procurati carta professionale da imballo e del pluriball che ti servirà per proteggere gli oggetti.

  • Prepara le scatole selezionando gli oggetti

Questa operazione puoi svolgerla con l’aiuto dei familiari invece che affidarla alla ditta dei traslochi. Comincia a preparare le cose da mettere nelle scatole con largo anticipo e selezionando anche i vari oggetti.

Poi scrivi in maniera dettagliata all’esterno cosa contengono le scatole, in modo da trovare subito ciò che ti serve. Questa operazione richiede tempo, soprattutto se gli oggetti in casa sono tanti, quindi non conviene affidarla al personale della ditta, poiché richiederebbe ulteriore impiego di personale e anche qualche giorno in più.

  • Smontaggio dei tendaggi

Anche le tende puoi provvedere a smontarle con l’aiuto dei familiari. Serviti di una scala e staccale, poi ripiegale con cura e riponile in uno degli scatoli da trasportare nella nuova destinazione. Anche il braccio della tenda è facile da togliere e puoi svolgere questa operazione anche il giorno prima, in modo che non ci sia bisogno dell’intervento del personale.

  • Preziosi e gioielli da conservare con cura

Ovviamente è chiaro che non bisogna mischiare ori e gioielli in mezzo alle altre cose del trasloco. Prima di far intervenire il personale della ditta di traslochi che hai scelto, raccogli tutti i gioielli che ci sono nella tua abitazione e portali in una cassetta di sicurezza.

E’ preferibile non lasciare nulla al caso, anche perché i piccoli oggetti preziosi potrebbero scomparire facilmente durante la confusione e non avresti modo di sapere chi li ha presi.

In conclusione

Come abbiamo visto, ci sono delle cose che non vale la pena affidare ad una ditta di traslochi, pur seria e affidabile che sia. Tutto ha un costo e ogni minima richiesta da parte del cliente viene inserita nella lista del conteggio finale.

Per evitare quindi che i costi del tuo trasloco lievitino ulteriormente provvedi ad organizzare per tempo ogni cosa e vedrai che collaborando riuscirai a traslocare senza fatica e anche risparmiando cifre non indifferenti.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close